headertop1 haero dinamiko roamings the snow must go on
headerbottom
primarybottom

uk flagEnglish bandiera italianaItaliano

Press enquiries:

Andrea haero Fabellini tel: +39 338 733 6857;
email: haerone@gmail.com
image001.jpg
Francesco Carbonari FOX PR Coordinator
tel: +39 06 8828 4628;
francesco.carbonari@fox.com

uk flagEnglish

8 June 2007

PRESS RELEASE

Nat Geo Adventure envoy starts his Round the World.

Artist and film-maker, winner of “AAA Cercasi Viaggiatore” of channel 405 on SKY is about to do a journey around the world to assess the state of the snow planet, and the impact of Hip Hop sub-culture on the natives.

Chamonix – 08 June 2007 – An incredible journey around the world to learn about the future of snow. Andrea “haero” Fabellini, 35 years, spray-artist, film-maker, traveler from Courmayeur (for his job) Chamonix (for love), is about to embark on his second round the world. The main task assigned by Nat Geo Adventure Italy is to document the state of the snow around the globe. Since some of the stops will include capital cities and metropolitan areas, he will also investigate the impact of Hip-Hop sub-culture on natives. Backpack stuffed with a few clothes, camera, video-camera and laptop, the take off is established for 24 July 2007 from London.

Andrea Fabellini is one of the two winners of “AAA Cercasi Viaggiatore” contest organized by Adventure One, Nat Geo Adventure since may 1 (channel 405 on SKY) . Mr. Fabellini will travel for 6 months, filming, meeting scientists, journalists, opinion makers and common people. And his impressions and reports will be published on www.natgeoadventure.it.
«Once on the move, I will also upload videos on www.natgeoadventure.it.”

The Snow Must Go On: The passion for snow

“Since 1986 something in the mechanism that regulates the formation of snow in the atmosphere got stuck.

Because of this serious phenomenon, I will dedicate the Round the World I’m about to start, to the in-field verification, anywhere I could reach mountains and snow, including South Africa and Lesotho, of the catastrophic forecasts of climatologists, now official and adopted by the UN. I want to know if coastal areas around the world will be flooded by the rise of the seas, or if mountains will undergo radical transformations such as the melting of glaciers, which are the number one source of fresh water, fundamental for our very existence.

Roaming and documenting widely in the austral winter and North America, I will try to detect reactions and document actions, the variations of snow phenomena, the melting of glaciers, through the testimony of the locals because the show of the snow must go on”. Andrea concludes.

JamHaeroWay: Profile of Andrea “haero” Fabellini

Spray artist, and Hip Hop activist since 1988, Andrea has painted abroad, meeting fellow artists of all kinds. On his blog, there is a well crafted and rich portfolio about some of his best artworks. “I like Jamiroquai, and looking at his logo, I had the idea of calling this side project JamHaeroWay.” says Andrea Haero, “He’s got an Iroquois hat, I will have a spray hat, and while exploring big cities, I will contact native Hip Hop activists, possibly, to investigate what is the impact on their life and culture of this controversial sub-culture that came with the colons (or invaders…)”.

www.haero.com/blog

Nat Geo Adventure

Intrepid, thrilling and high impact. Nat Geo Adventure frees the spirit of Adventure in you: “Let’s get lost”. Nat Geo Adventure follows real life experiences of yougsters traveling on a shoestring. Amazing stories and spectacular images fuelling the curiosity of an audience willing to broaden its horizons and understand the world, traveling past their borders. Nat Geo Adventure is available in more than 40 countries around the world, including Italy, Singapore, Hong Kong, Indonesia, Thailand, the Philippines, Australia, Israel, Africa and Middle East.

www.natgeoadventure.it

bandiera italianaItaliano

8 Giugno 2007

COMUNICATO STAMPA

INIZIA IL VIAGGIO INTORNO AL MONDO
DELL’INVIATO DI NAT GEO ADVENTURE.

L’artista e film-maker Andrea “haero” Fabellini, vincitore del concorso AAA Cercasi Viaggiatore del canale 405 di SKY, si appresta a compiere il giro per il mondo di sei mesi per conoscere lo stato di salute della neve e per conoscere l’impatto della
cultura Hip Hop sulle popolazioni locali.

Chamonix – 8 Giugno 2007 –Un incredibile viaggio intorno al mondo per conoscere il futuro della neve. Andrea “haero” Fabellini, 35 anni, artista spray, film-maker, viaggiatore di Courmayeur per lavoro e Chamonix per amore, sta per partire per il suo secondo world tour.. La missione è chiara: per conto di Nat Geo Adventure (canale 405 di SKY) documenterà lo stato di salute della neve. Visitando le grandi città, cercherà inoltre di conoscere la cultura l’Hip Hop dal punto di vista delle popolazioni locali. Zaino in spalla, telecamera, macchina fotografica e laptop, la partenza è stabilita per il 24 luglio da Londra.

Andrea Fabellini è uno dei due vincitori del concorso “A.A.A. Cercasi viaggiatore” indetto dal canale Adventure One, diventano dal primo maggio di quest’anno Nat Geo Adventure. Come inviato speciale del canale, Fabellini viaggerà per sei mesi, filmando, parlando con giornalisti e incontrando scienziati, opinionisti e gente comune. E il resoconto dei suoi incontri nonché le sue impressioni verranno pubblicati sul sito www.natgeoadventure.it. “Una volta in viaggio – spiega Andrea Fabellini – caricherò i video giornalmente sul sito di Nat Geo Adventure www.natgeoadventure.it.”

The Snow Must Go On: La passione per la neve

“Dal 1986 qualcosa nel meccanismo che regola la formazione di neve nell’atmosfera s’è inceppato. La coltre di neve, che prima resisteva almeno un mese e mezzo, non si forma più. Dalla constatazione di questo grave fenomeno nasce dall’idea di dedicare il mio giro del mondo. Ovunque possa recarmi, tra cui Sud Africa e Lesotho, voglio verificare e mostrare se le catastrofiche previsioni dei climatologi, ora ufficiali e adottate perfino dalle Nazioni Unite, si stanno effettivamente realizzando. Voglio capire se le aree costiere saranno inondate dall’innalzamento del livello del mare e se le montagne subiranno radicali trasformazioni come la sparizione dei ghiacciai, i quali sono la sorgente numero uno di acqua potabile, fondamentale per la nostra stessa esistenza.”

“Cercherò – conclude Andrea Fabellini – di raccogliere quanto più materiale possibile, per cercare di sensibilizzare quella parte di umanità che trascura l’ambiente, perchè lo spettacolo della neve, deve continuare”.

JamHaeroWay: Profilo di Andrea “haero” Fabellini

Artista spray, e attivista Hip Hop dal 1988, Andrea Fabellini ha dipinto all’estero, collaborando con molti artisti stranieri. Sul blog è possibile ammirare alcune delle sue opere in un ricco portfolio. “Mi piace Jamiroquai, e guardando il suo logo, mi è venuta l’idea di chiamare il progetto secondario JamHaeroWay.” dice Andrea Haero, “Lui indossa un cappello irochese, io avrò un cappello spray, e esplorando le grandi città sul mio itinerario, contatterò attivisti Hip Hop nativi, ove possibile, per chiedere loro che impatto ha su di loro questa controversa suttocultura arrivata con i coloni (o invasori…).”

www.haero.com/blog

Nat Geo Adventure

Audace, ad alto impatto ed avvincente, Nat Geo Adventure libera lo spirito di avventura che è in tutti noi: “Let’s get lost”. Nat Geo Adventure segue le esperienze reali di giovani che viaggiano al limite. Storie avvincenti e immagini spettacolari alimentano la curiosità di un pubblico desideroso di ampliare i propri orizzonti e di capire il mondo, viaggiando al di là dei propri confini. Nat Geo Adventure è disponibile in oltre 40 Paesi in tutto il mondo, tra cui Italia, Singapore, Hong Kong, Indonesia, Thailandia, le Filippine, Australia, Israele, Africa e Medio Oriente

www.natgeoadventure.it

primarybottom


%d bloggers like this:

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close